Programmazione multidisciplinare in figura

La programmazione multidisciplinare in figura è il modello della formazione estetica adatta alle scuole secondarie, inferiore e superiore, dove la divisione delle materie crea una scissione degli argomenti che raramente riescono a mantenere il loro nesso unitario. Questo modello didattico crea la rete senza ledere le autonomie, lega alla realizzazione di un prodotto comune laboratori adatti alla formazione di saperi, abilità e discipline, rinsaldando la ragione emotiva grazie all’osservazione partecipata.

Formazione estetica disciplinare e interdisciplinare

Esempi di Programmazione multidisciplinare in figura – PAS

Esempi di formazione estetica – TFA